Nuova norma ISO 22067-1:2022 - ColorConsulting
17735
post-template-default,single,single-post,postid-17735,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-3.0.1,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,footer_responsive_adv,columns-4,qode-theme-ver-29.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive

Nuova norma ISO 22067-1:2022

Nuova norma ISO 22067-1:2022

ISO, grazie al lavoro della commissione tecnica ISO/TC 130 ha pubblicato la norma ISO 22067-1:2022 – Tecnologia grafica — Requisiti per la comunicazione degli aspetti ambientali dei prodotti stampati — Parte 1: Stampa generica

La serie ISO 22067 specifica requisiti e criteri per la comunicazione degli aspetti ambientali all’interno della filiera della produzione di stampa. Questo documento specifica i requisiti per la comunicazione ambientale sulla produzione di stampa, inclusi tutti i processi e i componenti di stampa utilizzati per la produzione dei materiali stampati finali. Questo documento è applicabile alla maggior parte dei metodi di stampa ma esclude, a causa dei loro requisiti di lavorazione unici, la stampa su tessuti e ceramiche.

NOTA Riconoscendo che la comunicazione ambientale è ormai consolidata, si prevede (vedere la clausola 4) di consentire la comunicazione di informazioni ambientali per carta, cartone o altri substrati usando i requisiti e le linee guida fornite da organizzazioni di standardizzazione o organismi del settore.

La versione originale in lingua inglese di questo abstract è disponibile sul sito ISO a questo link.

ColorConsulting è parte del gruppo ISO/TC 130 nella persona di Carlo Carnelli che è presente come esperto italiano nei seguenti gruppi di lavoro: WG 3 – Process control and related metrology, WG 4 – Media and materials, e altri.