Vai al contenuto

Fuori ora la nuova guida CMYK: arricchita di nuovi colori e molto altro

La nuova guida CMYK offre una nuova identificazione univoca e una maggiore fedeltà di stampa:
un must per coloro che lavorano nel mondo della stampa e del packaging.
Image

Le novità della Guida CMYK:

  1. Presentata con l'aggiunta di 700 colori in più: per un totale di 2.868 colori a cui ispirarsi. Avere a disposizione più colori significa avere maggiori possibilità di scelta.
  2. Implementata con ciò che i designer hanno richiesto maggiormente: colori intermedi. Queste tinte nascono dell’unione tra due colori Pantone esistenti e sono pensate per colmare le lacune cromatiche e creare soluzioni più esclusive e univoche. Si tratta di colori realizzabili con il processo di stampa CMYK che vanno così ad arricchire la tavolozza cromatica dei designer oltre a dar loro la possibilità di ispirarsi a più colori.
  3. Semplificata l'identificazione dei colori che non hanno un equivalente PMS (Pantone Matching System) simile. Un asterisco, posizionato accanto al colore, identificherà le tinte che hanno un equivalente PMS. I colori senza asterisco presenti all'interno della guida, sono quindi colori CMYK unici e non hanno una corrispondenza PMS stretta. 
  4. Prodotta secondo le rigorose specifiche G7: queste specifiche assicurano che i colori presenti nella guida CMYK, identificati nel processo di progettazione, sono riproducibili sulla maggior parte delle stampanti rendendo quindi ogni lavoro più semplice e affidabile. Anche in Europa, dove FOGRA è lo standard più utilizzato nelle aziende, la nuova guida CMYK continuerà a produrre risultati ottimali.
Image
Image
Image

Vuoi acquistare le nuova Guida CMYK? Clicca il bottone qui sotto e compila il form